Aggiornamento anagrafe regionale degli animali d’affezione

Riportiamo così come ricevuto dalla nostra anagrafe l’aggiornamento della procedura di movimentazione di animali e report allegati.

Si comunica che, in rispetto alla nota del Ministero della Salute del 03/07/1 – Linee Guida relative alla movimentazione e registrazione nell’anagrafe degli animali d’affezione ai sensi dell’Accordo 24 gennaio 2013 tra il Governo, le regioni e le province autonome di Trento e Bolzano, le province, i comuni e le comunità montane in materia di identificazione e registrazione degli animali d’affezione, ogni cessione o acquisizione tra proprietari dovrà essere accompagnata al momento della registrazione informatizzata dall’allegato “Modulo per passaggio di proprietà” visualizzabile nell’applicativo o scaricabile anche online dal sito regionale ACRER (www.anagrafecaninarer.it) e da una fotocopia di documento d’identità valido.

Pertanto l’acquirente/cedente al momento della registrazione del proprio animale in Anagrafe degli animali d’affezione effettuata sia in Comune che presso veterinario autorizzato, dovrà dichiarare la movimentazione con la compilazione del suddetto modulo con allegata la fotocopia del documento d’identità del cedente/acquirente.

Tale modulo può essere sostituito da una dichiarazione riportante le medesime informazioni.

In sostanza chiunque cede un cucciolo deve compilare questo modulo con i dati del nuovo proprietario: campo “documento d’identità“, campo “tipo di proprietario” (privato, allevatore, canile, commerciante), campo “telefono” obbligatorio e allegare anche copia del documento d’identità dell’acquirente.