Il corredino per il tuo labrador

Uno dei primi acquisti che dovrai fare sono delle ciotole di dimensioni medie in acciaio: una per l’acqua e una per il cibo.

L’acciaio è il materiale più igienico perché non fa ruggine e inoltre eviterai che la ciotola possa essere morsa e portata in giro per il giardino dal tuo cucciolo di labrador.

Ricordati di lavare sempre le ciotole ogni volta che le userai per evitare la diffusione di batteri o che qualche topo in giardino ci abbia fatto la pipì.

Non spendere troppi soldi! Il collare e il guinzaglio inizialmente non devono essere necessariamente firmati, in quanto in pochi mesi dovrai cambiarli con quelli di dimensioni più grandi, accertati invece che il tuo cucciolo abbia sempre qualche giocattolo di gomma morbida da mordere o qualche osso di pelle di bufalo, eviterai così che  distrugga i tuoi calzini o peggio le tue scarpe nuove.

Infine prendi una spazzola morbida per eliminare il pelo morto.

I labrador amano molto le palline o altro che facciano rumore, prova!

Non lasciarlo dormire per terra, acquista dei tappetini appositi per cani, ce ne sono di molti economici e belli all’Ikea.

Una volta che il tuo cucciolo sarà cresciuto allora gli potrai regalare un collare personalizzato con il suo nome.