FCI Standard N° 122 (12.01.2011)

Lo Standard del Labrador

Vediamo come deve essere un Labrador di razza morfologicamente perfetto per quanto riguarda il cranio, occhi, denti, orecchie, arti anteriori e posteriori, coda, colore, mantello, taglia e non per ultimo il carattere di questo stupenda razza canina.

Cranio

La testa del Labrador deve essere arrotondata senza guance carnose per dare l’immagine di un cane forte e potente come è in realtà. Stop ben definito. Tartufo largo con narici ben sviluppate. Collo di bella linea, forte e poderoso.

Occhi

Di colore marrone o nocciola, occhi troppo chiari sono considerato un difetto. Gli occhi dei Labrador esprimono comunque molta dolcezza e intelligenza.

Denti

La dentatura del Labrador deve avere una chiusura regolare a forbice, la mascella superiore e inferiore devono avere la stessa lunghezza.

Orecchie

Le orecchie di un Labrador non devono essere larghe e pesanti, portate pendenti vicino alla testa e attaccate un pò arretrate.

Arti anteriori

Le spalle sono lunghe e oblique. Guardato sia dal davanti che dal profilo, gli arti devono essere perpendicolari al suolo e devono avere una buona ossatura.

Arti posteriori

Il posteriore di un Labrador deve essere ben sviluppato, non inclinato verso la cosa. Le ginocchia ben fisse, garretti perpendicolari al suolo. I garretti vicini vengono considerati un difetto.

Coda

La coda è molto grossa verso la base e si assottiglia gradualmente verso la punta, come quella della lontra. Deve essere di lunghezza media, senza frange e ricoperta da un pelo corto, fitto e folto. Se la coda è arricciata e molto lunga viene considerato difetto.

Mantello

Il mantello del Labrador deve avere un pelo corto e fitto, senza frange ondulate e deve risultare piuttosto duro al tatto. Il sottopelo del Labrador è resistente all’umidità e insensibile all’acqua.

Colore

Lo standard del Labrador comprende 3 colori uniformi: nero, giallo o cioccolato. Il mantello miele varia dal crema chiaro al crema scuro ma non deve essere troppo accentuato (rosso volpe). Nei labrador neri è accettata una macchia chiara nella parte anteriore del petto, mentre è considerato difetto un labrador troppo chiaro o bianco.

Taglia

I maschi possono arrivare ad un’altezza di 56/58 cm ed un peso compreso tra i 31 e i 40 kg.
Le femmine normalmente più piccoli anche se di pochi centimetri più basse (53/56 cm) e pesano dai 27 ai 34 kg.

Carattere

Il Labrador è un cane estremamente affettuoso, ubbidiente che si adatta facilmente. E’ vivace ma mai aggressivo, esuberante ma nello stesso tempo delicato, quindi molto adatto alle famiglie con bambini.

E’ un cane che socializza con gli altri animali ed è molto intelligente. Non ha problemi di nutrizione ed ha una costituzione molto sana e robusta.

Una cosa sola non si può chiedere a un Labrador: di essere un cane da difesa!

Standard 122 FCI (pdf)