Pet therapy e Labrador

Sempre di più si sta riscoprendo il labrador come il cane più adatto alla pet therapy sia con bambini che con anziani. Ottimi risultati si ottengono anche su persone affette da problemi di depressione.

Perché un labrador ti può aiutare?

Grazie al suo carattere giocoso, alla sua voglia di portarti sempre a spasso diventerà un ottimo compagno di passeggiate nei parchi, potrai incontrare nuove persone che fino a pochi giorni fa’ non salutavi nemmeno e ora invece si fermano per parlare con te. Non è meraviglioso?

Quindi nuove amicizie, nuove occasioni per uscire e perché no anche un pò di sano impegno al mattino quando ti devi alzare per portarlo fuori, eh si perché con un labrador non ti puoi permettere se soffri di depressione di rimanertene a letto a girarti tra le coperte.

E con i bambini? Con loro è estremamente docile, affettuoso e sembra aver un occhio di riguardo per loro nonostante la sua mole non sia quella di un pincher.

Ti aiuterà a capire che oltre a te vicino c’è qualcuno che ti darà tutto il suo amore incondizionatamente anche nei giorni in cui vorresti mandare a quel paese tutto il mondo, il tuo labrador ti guarderà scodinzolando.

Questa è la pet therapy: piccoli gesti con grandi significati.

La tua unica preoccupazione sarà quella di tornare presto a casa la sera perché morirai dalla voglia di rivederlo.

Rafforzerà incredibilmente la tua autostima perché semplicemente informandoti sui vari libri in commercio scoprirai che il tuo labrador imparerà molto facilmente la differenza tra una pallina e un giornale, che saprà riconoscerti in mezzo a tanta gente e non ti lascerà mai solo!

Un malato di depressione crede che tutto il mondo non si interessi a lui, che i problemi siano a volte insormontabili, la pet therapy ti può far capire che non è così che a volte basta poco perché i problemi diventino opportunità per riscoprirsi persone diverse e non banali!

Semplicemente sensibili!