Questo comportamento generalmente avviene appena introduciamo il nostro piccolo cucciolo di labrador in casa.

Sporcare dentro o fuori casa per il cucciolo non fa alcuna indifferenza, in più è convinto di farci un bel regalo, pertanto il cucciolo va educato e deve imparare che la cacca si può fare solo fuori casa.

Se il problema dovesse persistere, abbiamo due cause: la prima non siamo stati in grado di educarlo, la seconda il cucciolo è ammalato e non riesce a trattenersi. A volte il cucciolo viene preso troppo presto e non è in grado di trattenere i bisogni quindi attenzione ai mesi di vita del cucciolo, non possiamo pretendere troppo!

Dobbiamo stare attenti inizialmente a non lasciarlo troppo solo in casa, potrebbe infatti nascere la sindrome di abbandono, oppure a fare troppe feste al cane quando rientriamo, poverino potrebbe fare pipì per l’emozione.

In genere non bisogna mai essere troppo punitivi nei confronti di un cane che sporca in casa, occorre invece premiarlo quando sporca fuori, va infatti rinforzato il comportamento corretto più che punito quello sbagliato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × quattro =