E’ fantastico come ogni mattina Kyra dopo essersi accuratamente stiracchiata giunga in bagno per ripetere quello che oramai è diventato un rito … la pulizia degli occhi.

C’è da dire che gli occhi del labrador non hanno bisogno di nessuna cura e quindi è sufficiente pulirli con un pò di carta igienica, personalmente evito il cotone perché i micro peli potrebbero dare fastidio.

Deve amare particolarmente questo gesto Kyra perché mi appoggia il suo musetto sulla mia gamba e ci rimane fino a quando non ho finito!

Il cucciolo di labrador potrebbe avere degli arrossamenti o un eccesso di lacrimazione, se così fosse ti consigliamo di rivolgerti al tuo veterinario oppure di controllare che l’arrossamento non sia causato da un mangime troppo calorico per il tuo cucciolo di labrador.

Noi abbiamo dovuto cambiare ben tre marche prima di trovare quello giusto. Ora  usiamo quello Natural Trainer alla mela.