Stimolazione sensoriale neonatale (Senso Puppy)

Biosensor (Senso Puppy) è un programma di stimolazione neurologica che permette a ogni cucciolo, già da pochi giorni dopo la nascita, di reagire a particolari stimolazioni esterne.

Questo programma di stimolazione sensoriale neonatale prevede di creare “minime e brevissime forme di stress” nel primo periodo di vita attraverso movimenti e variazioni di temperatura che stimolano il sistema endocrino, le ghiandole surrenali e la ghiandola pituitaria (ipofisi) per ottenere un completo sviluppo delle caratteristiche ereditate, in sincronia con il suo sviluppo psicofisico, affinché  possa adeguarsi ad interagire con naturalezza in un ambiente molto più complesso.

Queste minime stimolazioni portano ad ottenere soggetti più predisposti alla socializzazione, con un’ottima personalità durante la crescita, una maggiore disponibilità ad apprendere e maggiore sicurezza nella vita.

MyLabrador inizia questo programma di stimolazione sensoriale già quando i cuccioli sono ancora nel feto poiché è scientificamente provato che le interazioni tra la madre e i feti, tra i feti e l’ambiente esterno e tra i feti stessi inizia già durante lo stato embrionale grazie alle loro competenze sensoriali.

Questo apprendimento prosegue fino allo stadio di socializzazione (dai 25 giorni ai 2 mesi e mezzo) che rappresenta il periodo più importante per lo sviluppo sociale del cucciolo e aumentano, sopratutto sotto forma di gioco, i suoi rapporti con altri cani, con l’ambiente circostante e con gli esseri umani.

Sottoponendo i cuccioli in età neonatale a specifiche stimolazioni di pochi secondi, si migliora la salute, la resistenza alle malattie e la gestione dello stress da adulto con notevoli benefici per tutta la loro vita.

 


 

Programma Biosensor

I cinque esercizi che vengono fatti sui cuccioli da 3 a 16 giorni vengono eseguiti solo una volta al giorno e per un periodo di 3-5 secondi ciascuno.

  • Il primo esercizio è quello di stimolare la zampa del cucciolo tra le dita utilizzando qualcosa di morbido come un batuffolo di cotone.
  • Il secondo esercizio consiste nel tenere il cucciolo eretto con la testa perpendicolare al terreno sempre per un tempo di 3-5 secondi.
  • Il terzo esercizio prevede di mantenere la testa del cucciolo rivolta verso il basso.
  • Il quarto esercizio consiste nel cullare il viso del cucciolo tenendolo tra nelle mani tenendo il cucciolo in posizione supina.
  • Il quinto esercizio è quello di mettere il cucciolo in posizione prona (a pancia in giù) su di un panno umido fresco.
 

Benefici della stimolazione neurologica

Il programma Biosensor migliora lo sviluppo dei sistemi neurologici del cucciolo grazie alla stimolazione precoce e come risultato ne consegue un beneficio per tutta la vita del cane:

  • miglioramento delle prestazioni cardiovascolari
  • battiti cardiaci più forti
  • ghiandole surrenali più forti
  • maggiore tolleranza allo stress ambientale
  • maggiore durata della vita e resistenza alle malattie
  • migliori prestazioni atletiche
 

Biosensor è un programma sorprendente che porta enormi vantaggi dello sviluppo psico-fisico e di lunga durata: è straordinario che una semplice stimolazione precoce su ogni cucciolo neonato porta ad una maggiore crescita, maggiore salute e un migliore sviluppo delle sinapsi.

Questo “periodo critico” è importantissimo per poter sviluppare un comportamento equilibrato ed è il riflesso della sua risposta agli stimoli cui viene sottoposto in ogni fase di crescita (maturazione fisica e psichica).

L’ambiente e gli stimoli esterni influenzano profondamente la formazione delle interconnessioni neurali.

Questa momento sensibile, in cui il cucciolo è più “recettivo” alle stimolazioni esterne, coinvolge un periodo che inizia al terzo giorno di vita e dura fino al sedicesimo giorno.

I soggetti che raggiungono e superano gli altri in determinate situazioni sembrano avere in sé la possibilità di utilizzare delle risorse nascoste: in altre parole, è quello che sono in grado di fare con quello che hanno che fa la differenza.