Golden Retriever e Labrador: cani che trasmettono felicità

Il cane è forse l’animale che più di tutti accompagna l’essere umano durante l’intero arco della sua esistenza, potendo essere quindi definito un vero e proprio coprotagonista.

Il cane è un essere che non solo fa compagnia al suo padrone, lo segue, dialoga con lui, diventando in poco tempo una presenza irrinunciabile, e ciò può essere facilmente affermato da chi ha potuto provare in modo diretto questa fantastica esperienza.

FlipMagazine nel corso dell’ultimo periodo ha ricevuto molte sollecitazioni, anche sui vari suoi account social ufficiali da parte dei suoi lettori, per dare maggior spazio a questi fedeli e naturali amici della donna e dell’uomo e, con il sopraggiungere dei mesi estivi più caldi, ha deciso di realizzare una serie di articoli per presentare e fare un focus oculato sulle razze canine più amate e conosciute in Europa e nel mondo.

Rientrano nel nostro interesse e nel nostro cuore non solo i cani di razza, ma in egual modo, sono importanti i cani meticci che, con la loro presenza, sono una compagnia e una realtà indispensabile per moltissime persone.

La nostra attenzione inizia con il Golden Retriever e dal Labrador Retriever, due razze che presentano molto similitudini: sono entrambi belli, forti, presenti, giocherelloni, energici dei veri protagonisti, e questo è avvalorato dal loro bellissimo colore.

Il Golden Retriever e il Labrador Retriever sono entrambi cani amichevoli, allegri, energici, mansueti e amanti delle persone.

Sono ideali anche come primo cane essendo facili da addomesticare e poco aggressivi.

Si adattano molto bene alla casa, possono anche stare benissimo in un appartamento, amano la compagnia e sono perfetti anche per chi ha bambini molto piccoli.

Sono inclini al gioco e alle coccole nonché al movimento, si adattano quindi alla perfezione alle esigenze dei padroni.

Richiedono solo un po’ di attenzione e la possibilità di essere portati a spasso spesso affinché mantengano sempre un’ottima forma fisica.

In generale, tutti i cani, sopratutto quelli di taglia particolarmente grande come i Golden e i Labrador, hanno bisogno di spazi molto ampi e di stare in alcuni momenti della giornata all’aperto.

I nostri amici pelosi però hanno molta pazienza e non solo sanno aspettare ma sono anche molto riconoscenti, quando hanno l’opportunità di godersi un bel prato verde e il profumo del mare o del bosco, essendo anche degli ottimi nuotatori.

I Golden e i Labrador Retriever sono entrambe razze capaci di saper trasmettere una quantità immensa di gioia e energia, combinato tutto questo ad un modo di comportarsi equilibrato e ricco di tante varianti emotive e con una acuta intelligenza che risalta fin da subito; già al primo incontro infatti si ha l’impressione di non essere innanzi a un cane qualunque, anzi la sua voglia di interagire con l’uomo è palese e lo fa senza mai essere aggressivo, questo suo approccio lo mantiene non solo con la sua comunità ma anche con tutte le persone che sanno avvicinarli nel modo giusto.

Non sono cani utili per fare la guardia, però la loro intelligenza li porta ad avvertire il pericolo e possono costituire da buon ricettore in caso di necessità.

Hanno una tempra forte e robusta e godono di un ottimo stato di salute per l’intero arco della loro esistenza.

Info sul Golden Americano su waterworldsons.it